cipolla: tutte le tipologie

La cipolla è il bulbo commestibile prodotto dall'omonima pianta erbacea, ricca di sapore ed è imparentata con ortaggi come aglio, porro, scalogno ed erba cipollina.

La cipolla è molto diffusa in quasi tutto il mondo ed esistono molte varietà: in Italia conosciamo Tropea (rossa), Cannara (rossa), Bassano (rossa), Dolce (bianca), Barletta (rossa) e Borretana (giallo dorata). Questo vegetale è presente in quasi tutte le ricette esistenti grazie anche al suo utilizzo versatile.

Presenta moltissime proprietà organolettiche in grado di renderlo un vero e proprio ortaggio essenzale nella tua cucina, dunque anche nel tuo orto.

Scegli tra 7 diverse tipologie di cipolla pronte ad essere spedite in un imballo studiato per permettere alle piante di arrivare in ottimo stato di conservazione, immediatamente pronte al trapianto.
Vuoi una selezione più precisa?
Disponibili Prenotabili

disponibilita Cipolla bianca Cipolla bianca scala piccantezza peperoncini0/5

formato contenitore Cipolla bianca

vaschetta di Cipolla biancavaschetta - 9 piantina/e

vaschetta di Cipolla bianca piantina/e

Periodo di trapianto Cipolla biancaTrapianto dal 15/01 al 31/08

prezzo di vendita Cipolla bianca€ 3.26

Aggiungi Cipolla bianca al carrello

disponibilita Cipolla dorata Cipolla dorata scala piccantezza peperoncini0/5

formato contenitore Cipolla dorata

vaschetta di Cipolla doratavaschetta - 9 piantina/e

vaschetta di Cipolla dorata piantina/e

Periodo di trapianto Cipolla dorataTrapianto dal 15/01 al 31/08

prezzo di vendita Cipolla dorata€ 3.26

Aggiungi Cipolla dorata al carrello

disponibilita Cipolla rossa Cipolla rossa scala piccantezza peperoncini0/5

formato contenitore Cipolla rossa

vaschetta di Cipolla rossavaschetta - 9 piantina/e

vaschetta di Cipolla rossa piantina/e

Periodo di trapianto Cipolla rossaTrapianto dal 15/01 al 31/08

prezzo di vendita Cipolla rossa€ 3.26

Aggiungi Cipolla rossa al carrello

disponibilita Cipolla rossa fiascona Cipolla rossa fiascona scala piccantezza peperoncini0/5

formato contenitore Cipolla rossa fiascona

vaschetta di Cipolla rossa fiasconavaschetta - 9 piantina/e

vaschetta di Cipolla rossa fiascona piantina/e

Periodo di trapianto Cipolla rossa fiasconaTrapianto dal 15/01 al 31/08

prezzo di vendita Cipolla rossa fiascona€ 3.26

Aggiungi Cipolla rossa fiascona al carrello

disponibilita Cipollotto Cipollotto scala piccantezza peperoncini0/5

formato contenitore Cipollotto

vaschetta di Cipollottovaschetta - 9 piantina/e

vaschetta di Cipollotto piantina/e

Periodo di trapianto CipollottoTrapianto dal 28/02 al 30/09

prezzo di vendita Cipollotto€ 3.26

Aggiungi Cipollotto al carrello

disponibilita Erba cipollina Erba cipollina scala piccantezza peperoncini0/5

formato contenitore Erba cipollina

vaso Ø 14 cm di Erba cipollinavaso Ø 14 cm - 1 piantina/e

vaso Ø 14 cm di Erba cipollina piantina/e

Periodo di trapianto Erba cipollinaTrapianto dal 01/02 al 31/10

prezzo di vendita Erba cipollina€ 3.60

Aggiungi Erba cipollina al carrello

disponibilita Cipolla giarratana Cipolla giarratana scala piccantezza peperoncini0/5

formato contenitore Cipolla giarratana

vaschetta di Cipolla giarratanavaschetta - 12 piantina/e

vaschetta di Cipolla giarratana piantina/e

Periodo di trapianto Cipolla giarratanaTrapianto dal 15/03 al 30/09

prezzo di vendita Cipolla giarratana€ 3.26

Aggiungi Cipolla giarratana al carrello

Le sue origini risalgono già nell'antico Egitto, rappresentata negli affreschi delle tombe dei faraoni ed era venerata come una divinità. Vediamo la presenza di questo ortaggio anche nelle truppe dell'esercito di Alessandro Magno, utilizzata per accrescerne il valore e la forza.
Durante il periodo medievale invece, la cipolla veniva utilizzata come antibiotico naturale per lenire la tosse e guarire da bronchiti. Ancora oggi si pensa che questa verdura sia un ottimo rimedio naturale contro il raffreddore e per eliminare i batteri presenti nel corpo.
La cipolla è una piantina estremamente diffusa in Italia, se non quella più coltivata in assoluto. 

Come coltivare la cipolla

Appartenente alle liliacee, la cipolla resiste molto bene al freddo, tanto da poter essere piantata in autunno in orto. Non ama le escursioni climatiche esagerate e predilige aree soleggiate.
Importante è la preparazione del terreno, preferibilmente ricchi di argilla e asfittico. Come molte piantine da orto, teme ristagni idrici, fonte di marciumi e malattie.
Prima della semina, è necessario lavorare il terreno vangandolo, rendendolo il più ospitale e poco compatto per ospitare la pianta di cipolle.

Per quanto riguarda la concimazione, questa pianta non necessita di molte accortezze, infatti è sconsigliata un'eccessiva concimazione ed un'elevata irrigazione. L'ideale sarebbe coltivare la piantina in un orto che ha ospitato precedentemente zucca e zucchine.

Le cipolle possono essere piantate nell'orto. Se si semina in semenzaio però, si devono trapiantare dopo circa un mese e mezzo o due, quando le piantine sono circa 15 cm di altezza. Si consiglia di seminare i semi direttamente nell'orto per consentire una crescita sana e forte.

Se non possiedi molto tempo e vuoi un orto che richieda poche accortezze puoi optare per la pacciamatura, mediante telo oppure paglia. Le cipolle sono indicate per la paglia, un materiale naturale e biodegradabile. Inoltre, ricorrendo alla pacciamatura, si risparmia anche sull'irrigazione poichè essendo il terreno coperto, l'umidità è trattenuta.

Coltivare cipolle in vaso

È possibile coltivare la pianta di cipolle anche in vaso. Si deve tenere in considerazione del fotoperiodo, ovvero del rapporto ore di luce e oscurità. Alcune varietà necessitano di 10-12h ore di luce al giorno, altre 12-14h di luce, infine alcune addirittura dalle 14-16h ore.

I vasi devono essere profondi almeno 30cm e possibilimente con una buona porosità (ottima la terracotta) e alla base si deve porre dell'argilla espansa per garantire un ottimo drenaggio.
Per la semina è necessario che avvenga in un periodo ove le temperature non siano troppo rigide: dall'inverno alla primavera a seconda anche della varietà che si sta piantando.

Malattie della cipolla

Esistono alcuni insetti che possono far ammalare la tua pianta di cipolla come ad esempio la mosca della cipolla. Una soluzione è quella di creare una consociazione con le carote che sono un ottimo repellente contro questi insetti.
Sono numerose le patologie che colpiscono la pianta di cipolla, infatti è bene fare un controllo accurato per verificarne la salute. La peronospora è la malattia più temibile ed è una patologia funginea che fa diventare le foglie grigiastre per poi seccarle. Un buon antifungineo aiuterà la tua pianta a salvaguardarsi da funghi e malattie.

Inoltre la cipolla soffre di marciume radicale, quindi è importante dosare bene le irrigazioni per evitare eventuali ristagni che possano compromettere la salute.

Proprietà e benefici della cipolla

È un ortaggio ricco di vitamina C, carotenoidi e rispetto ad altre verdure presenta un elevato numero di fibre. La cipolla contiene molta acqua e presenta anche una notevole quantità di fruttosio e zucchero. Inoltre, è consigliata per chi ha il colesterolo alto poichè aiuta ad abbassarlo.

La cipolla ha un'elevata attività antitumorale, soprattutto per quelli localizzati nel colon, stomaco e prostata. Inoltre, è considerata una pianta antipertensiva, vermifuga, espettorante, antibiotica, antitrombotica e depurativa. L'ideale per mantenere vive tutte queste proprietà è una cottura semplice, oppure si può mangiare anche a crudo.

La cipolla è ricca di proprietà benefiche molto importanti, dunque non può di certo mancare nel tuo orto!

paga con carta paga con carta paga con carta paga con paypal paga con carta paga con contrassegno paga con bonifico bancario paga con my bank