Kiwi femmina

Kiwi femmina

formato piantina1 piantina/e, in Vaso Ø 22 cm

disponibilitaTrapiantabile dal 01/10 al 30/04

Dispo: ottima
Acquista quanto vuoi, la spedizione costa sempre 8 Euro!

Prezzo 22.00 iva inclusa

Quantità Vaso Ø 22 cm

Kiwi Femmina

Altezza della pianta: 170/180 cm.
Pianta di due anni, in vaso da 22 cm di diametro.


Caratteristiche tecniche Kiwi femmina

La pianta è una liana rampicante e le foglie sono di notevoli dimensioni, arrivando fino a 10 metri di altezza. Per questo è necessario un supporto ai fusti, che nella parte terminale si avvolge come un viticcio.
Il kiwi è dioica, ovvero ci sono piante maschio e piante femmina, cioè quelle che producono frutti. Il riconoscimento del sesso dei fiori non è facile ma guardando attentamente la distribuzione degli stessi, ci accorgiamo che nella femmina sono più distanziati per lasciare spazio allo sviluppo dei frutti (quelli maschili saranno invece a grappolo). La potatura nella femmina va fatta prima rispetto a quella maschile.

La pianta è adatta ad un clima diverso da quello mediterraneo, ma stranamente l’Italia è il primo paese produttore al mondo di kiwi. Questo perché è possibile ricreare un microclima che possa ospitare la pianta e permetterle di crescere e fruttificare al meglio, offrendo alle stesse un luogo ombreggiato, anche con reti protettive (per conservare l’umidità), una continua nebulizzazione delle foglie ed un irrigazione a doccia (per una irrigazione costante).
Il terreno ideale è neutro o acido, ricco di humus e umido (ottimo pacciamare il terrero). Amando l’umidità non ama particolarmente le zone ventose, e non sopporta le gelate primaverili. Ha bisogno di un esposizione in pieno sole perché ama la luce.

I frutti sono lunghe bacche ovali con buccia robusta coperta da peli. La polpa è soda, dolce e solo leggermente acidula.

Scegli la quantità

paga con carta paga con carta paga con carta paga con paypal paga con carta paga con contrassegno paga con bonifico bancario paga con my bank