Zucchero azteco (lippia dulcis)

Zucchero azteco (lippia dulcis)

formato piantina1 piantina/e, in Vaso Ø 14 cm

disponibilitaTrapiantabile dal 15/03 al 30/06

Dispo: prenotabile | Consegna: non disponibile
Acquista quanto vuoi, la spedizione costa sempre 8 Euro!

Prezzo 4.90 iva inclusa

Quantità Vaso Ø 14 cm

La lippia dulcis è una pianta officinale e aromatica, così chiamata è conosciuta anche come zucchero azteco, dolcificante naturale e rimedio curativo, conosciuto fin dall'antichità, è molto meno utilizzata e conosciuta della più famosa Stevia.

E' una pianta che ha origine dall'America centrale. Sia le foglie che i fiori sono commestibili ed hanno un'aroma che è immensamente più dolce dello zucchero, ma ha zero calorie, non altera la glicemia e non danneggia i denti.

La pianta di lippia grazie anche alle sue dimensioni ridotte viene utilizzata anche come pianta ornamentale. I fiori, piccoli e sferici, che colorano la pianta da luglio a settembre, vanno dal bianco al violaceo. 


Caratteristiche tecniche Zucchero azteco (lippia dulcis)

La pianta di lippia è una pianta perenne che deve essere esposta in pieno sole e trapiantata in terreni ben drenati. Può essere coltivata, in piena terra, ma si adatta bene anche in vaso o in aiuole.

Durante l'inverno occorre proteggerla dalle gelate. Ha poco bisogno di acqua, solo quando il terreno appare completamente asciutto in superficie, quindi anche ogni 15 giorni. Evitare assolutamente i ristagni, che potrebbero marcire le radici.

In cucina viene utilizzata per condire le insalate o insaporire dolci e frutta, o secce e triturate per dolcificare tè e tisane.

 

Scegli la quantità

paga con carta paga con carta paga con carta paga con paypal paga con carta paga con contrassegno paga con bonifico bancario paga con my bank