Avvisiamo i nostri clienti che le spedizioni degli ordini ricevuti dopo il 9 agosto verranno regolarmente effettuate dal 20 agosto.

Moscato d'amburgo

Moscato d'amburgo

formato piantina1 piantina/e, in Vaso lt. 5

disponibilitaTrapiantabile dal 01/10 al 30/04

Dispo: prenotabile | Consegna: non disponibile
Acquista quanto vuoi, la spedizione costa sempre 8 Euro!

Prezzo 6.90 iva inclusa

Quantità Vaso lt. 5


Caratteristiche tecniche Moscato d'amburgo

La vite ha 1 anno ed è alta circa 20 cm fuori terra.
Originario dell’Inghilterra dove è chiamato “Black of Alessandria”, dove era coltivato in serra. Si è diffuso prima in Francia e più tardi in numerosi paesi viticoli. L’ottimo sapore e la croccantezza del acino ne fanno una varietà molto richiesta.
Germogliamento: medio (II decade di aprile).
Maturazione: media (Sicilia 15-25 agosto; Veneto 5-25 settembre) Vitigno di buona vigoria con produzione abbondante ma non sempre costante.
Grappolo: medio grosso piramidale allungato, spargolo (talora acinellato) con una o due ali, peso medio 350-450 gr.
Acino: Medio-grande, lievemente ellissoidale, con buccia molto pruinosa piuttosto sottile ma resistente, dal colore nero violaceo intenso; polpa abbastanza molle, dolce, succosa dal gradevole sapore moscato.
Allevamento e potatura: necessita di forme d’allevamento espanse con potatura lunga.
Suolo: si adatta a svariate tipologie di suolo.
Epoca del trapianto: le piante in vaso possono essere trapiantate in qualsiasi periodo dell’anno. E' però consigliata la messa a dimora in novembre-dicembre nelle zone ad inverno mite, da febbraio a maggio nelle zone più fredde.
Coltivazione: sistemare le piante a 70-90 cm l’una dall’altra ed allevarle verticalmente o a pergola.
Consigli per l’impianto: Scavare un foro della grandezza del vaso ed interrare la pianta leggermente al di sotto del livello del terreno.

Scegli la quantità

paga con carta paga con carta paga con carta paga con paypal paga con carta paga con contrassegno paga con bonifico bancario paga con my bank