Erba san pietro

Erba san pietro

formato piantina1 piantina/e, in Vaso Ø 14 cm

disponibilitaTrapiantabile dal 01/03 al 31/07

Dispo: prenotabile | Consegna: non disponibile
Acquista quanto vuoi, la spedizione costa sempre 8 Euro!

Prezzo 3.60 iva inclusa

Quantità Vaso Ø 14 cm

E una pianta rustica e sa quindi prosperare in quasi ogni tipo di terreno o condizione climatica, predilige la terra ferma, i terreni freschi, le boscaglie umide e i greti dei fiumi.  E’ una pianta erbacea perenne della famiglia delle composite, originaria dell'Asia occidentale e del Caucaso, conosciuta nelle varie regioni italiane come menta romana, erba amara, erba buona, erba della Madonna, erba di Santa Maria, fritola, o menta greca.

Anticamente i suoi fiori venivano utilizzati anche come segnalibro nelle bibbie.

A causa del profumo e sapore delle sue foglie era molto utilizzato per dare un aroma speziato alla birra.


Caratteristiche tecniche Erba san pietro

È stata coltivata per molti secoli per il suo profumo gradevole, leggermente medicinale o balsamico. E’ stata utilizzata nel Medioevo come un balsamo. Le foglie della pianta contengono una vasta gamma di oli essenziali. Si dice abbia un’azione astringente nei disturbi allo stomaco, rafforzi il fegato. Assunto a digiuno, al mattino, porta notevoli benefici in caso di dolori alla testa e di altri tipi di dolori, aiuta il fegato e lo stomaco, contrasta l’azione dei vermi nei bambini ed è un ottimo rimedio in caso di reumatismi da freddo.

Nicholas Culpeper ne parlava così :«La pianta è sotto il dominio di Giove. La balsamita comune addolcisce l’umore, purifica ciò che è fallace … apportando benefici duraturi nel tempo».

Scegli la quantità

paga con carta paga con carta paga con carta paga con paypal paga con carta paga con contrassegno paga con bonifico bancario paga con my bank