Cipolla Giarratana, squisita tipologia proveniente dalla Sicilia!

del 31/01/2019

Cipolla Giarratana, dalla Sicilia con tanta dolcezza: una cipolla dolce, di notevoli dimensioni, con bulbi di forma schiacciata e tunica di colore bianco-brunastro. Viene coltivata nel territorio di Giarratana, sull'altopiano Ibleo, in Sicilia, e grazie al suo sapore così dolce, mai pungente e molto caratteristico, è stata inserita nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani P.A.T del Ministero delle politiche argricole, alimentari e forestali.


Cipolla di Giarratana: le caratteristiche

La cipolla di Giarratana ha una polpa bianca, molto gustosa, dolce e mai pungente, caratteristica che la rende ideale per preparare molte gustose ricette. È una cipolla molto grande, del peso di circa 500 grammi, ma può essere anche molto più imponente: è giunta notizia che nel 2015 sia stata premiata, nell'antica sagra di Ferragosto di Giarratana, una cipolla del peso di 2,666 kg, aggiudicandosi il primo posto per i migliori prodotti locali.

Il gusto dolce della cipolla di Giarratana la rende ideale, oltre che per la preparazione di gustosi piatti, anche per il consumo a crudo, in insalate miste o anche da sole, condite solamente con un filo d'olio extravergine di oliva.


Cipolla Giarratana: la coltivazione

Le condizioni territoriali e climatiche della zona dell'altopiano intorno a Giarratana sono ideali per la coltivazione dell'ortaggio. La semina avviene verso la fine di ottobre in semenzaio, e il trapianto ha luogo in febbraio-marzo. Per ogni metro quadro coltivabile si possono collocare da 16 a 20 piantine. La raccolta inizia a fine luglio e continua per tutto il mese di agosto e di settembre.

Dopo la raccolta, i bulbi vengono lasciati asciugare per una settimana in campo, e poi vengono conservati in luoghi asciutti e ventilati. Nel territorio di Giarratana, le cipolle vengono spesso lavorate per ottenere delle conserve naturali e gustose, in modo da poterne assaporare appieno il sapore durante tutto l'anno.


Cipolla Giarratana: le ricette in cucina

La cipolla Giarratana è protagonista di molte ricette tradizionali della provincia di Ragusa, come le "Scacce", delle focacce ripiene con pomodoro e cipolla. Possono essere consumate da sole e a crudo, condite con un filo d'olio, ma sono eccezionali anche arrostite alla griglia, operazione molto semplice date le notevoli dimensioni dell'ortaggio. Ecco alcuni suggerimenti di ricette da preparare con la cipolla di Giarratana!

Cipolla di Giarratana gratinata al forno: una ricetta gustosa e invitante, adatta ad ogni occasione! Servono cipolle di Giarratana, capperi, pecorino, pane grattugiato, olio di oliva, origano, sale e pepe. Sbucciate e tagliate le cipolle in due o tre parti. Preparate l'olio con sale e pepe, e spennellate le cipolle che avrete sistemato sulla teglia rivestita con la carta da forno. Preparate un composto con il pane grattugiato, il pecorino, i capperi, l'origano, olio, sale e pepe e disponetene una manciata su ogni pezzo di cipolla. Infornate a 180 gradi per 40 minuti circa, sfornate e servite. Si tratta di un piatto delizioso, da gustare sia caldo che freddo!

Un'altra ricetta molto gustosa è il rotolo di sfoglia con cipolla Giarratana.
Per prepararlo, servono cipolla Giarratana, pasta sfoglia, patate, formaggio Parmigiano grattugiato, formaggio Scamorza, rosmarino, salvia, olio, sale e pepe. Le patate andranno tagliate a cubetti e immerse in una ciotola d'acqua. Pulite e tagliate la cipolla e fatela stufare in una padella con un filo d'olio. Scolate le patate e aggiungetele nella padella con la cipolla. Salate, pepate e coprite con un coperchio, facendo cuocere per circa 15 minuti. A fine cottura, mettete il composto nella pasta sfoglia e componete un rotolo: fate dei tagli in superficie e infornate a 180 gradi per circa 25 minuti. Sfornate e servite!

Pasta con cipolla Giarratana: un primo semplice e gustoso!
Per prepararlo, servono cipolla Giarratana, la vostra pasta preferita, olio, basilico, formaggio caciocavallo, sale e peperoncino. Stufate le cipolle a pezzettini con un filo d'olio, sale e peperoncino. Quando il composto sarà diventato cremoso, aggiungete del basilico. Scolate la pasta al dente e unitela alla crema. Mantecate aggiungendo il formaggio grattugiato. Preparate i piatti e gustate ben caldo: è delizioso!

La cipolla di Giarratana si può gustare anche in minestra
. Vediamo una gustosa ricetta, tutt'altro che la solita minestra! Per prepararla serviranno le cipolle, spaghettini spezzati, pomodori pelati, olio, sale e peperoncino. Affettate le cipolle e lessatele, unite olio di oliva, pomodori pelati, un pizzico di sale e proseguite la cottura sino ad ottenere una salsa cremosa. Cuocete a parte degli spaghettini spezzati, adatti per le minestre, e quando saranno quasi pronti uniteli alla salsa. A piacere potrete aggiungere un pizzico di peperoncino o pepe nero. Servite, e buon appetito!

La cipolla Giarratana è veramente un ortaggio unico, gustoso e saporito. Seguite i nostri consigli e avrete grandi soddisfazioni, sia nel vostro orto che in cucina!

ritorna alla lista delle news

disponibilita Cipolla giarratana Cipolla giarratana scala piccantezza peperoncini0/5

formato contenitore Cipolla giarratana

vaschetta di Cipolla giarratanavaschetta - 12 piantina/e

vaschetta di Cipolla giarratana piantina/e

Periodo di trapianto Cipolla giarratanaTrapianto dal 15/03 al 30/09

prezzo di vendita Cipolla giarratana€ 3.26

Aggiungi Cipolla giarratana al carrello
paga con carta paga con carta paga con carta paga con paypal paga con carta paga con contrassegno paga con bonifico bancario paga con my bank