Mirtillo gigante precoce (vaso 3lt)

Mirtillo gigante precoce (vaso 3lt)

formato piantina1 piantina/e, in Vaso lt. 1,5

disponibilitaTrapiantabile dal 01/01 al 31/12

Dispo: prenotabile | Consegna: non disponibile
Acquista quanto vuoi, la spedizione costa sempre 8 Euro!

Prezzo 6.90 iva inclusa

Quantità Vaso lt. 1,5

Il mirtillo è un frutto di bosco che appartiene alla famiglia delle Ericacee e comprende circa 130 specie diverse. Quella più diffusa e più facile da coltivare è sicuramente il mirtillo gigante americano, una pianta dotata di un arbusto molto vigoroso e caratterizzata dalla grandezza dei suoi frutti.

I mirtilli giganti americani, oltre ad avere importanti proprietà antiossidanti, hanno un sapore dolce e rinfrescante, sono molto profumati, hanno un colore blu intenso e presentano una polpa più chiara rispetto ai mirtilli europei.

Se sei alla ricerca di una pianta molto semplice da coltivare, in grado di offrire frutti prelibati dal gusto invitante ma allo stesso tempo ricchi di proprietà benefiche per il tuo organismo, il mirtillo gigante è quello che stai cercando.


MIRTILLO GIGANTE : COLTIVAZIONE

La pianta di mirtillo gigante non è impegnativa da coltivare, perché non richiede particolari cure e difficilmente viene attaccata da parassiti o malattie. Per natura non predilige i climi torridi, quindi è più adatta alle regioni del nord Italia e alle zone collinari e montane, ma si può coltivare con successo anche al centro e al sud, con le dovute attenzioni.

I mirtilli giganti si suddividono in 3 diverse varietà, in base al loro periodo di maturazione: varietà precoce, intermedia e tardiva. In questo caso ti proponiamo il mirtillo precoce, il primo a maturare.

Le nostre piantine di mirtillo sono interrate in un vaso da 1,5 litri: acquista la tua piantina nel nostro negozio online, ti arriverà direttamente a casa in un imballo studiato appositamente per preservala in ottimo stato. A te non resterà che scegliere se coltivarla in vaso oppure trapiantarla nell’orto.


MIRTILLO GIGANTE PRECOCE : COLTIVAZIONE IN ORTO

Il mirtillo gigante precoce è una delle varietà di mirtillo più apprezzate e coltivate in assoluto. La sua precocità di maturazione unita all’ottima produzione rendono questa pianta l’ideale per chi vuole avere in fretta la prima raccolta di frutti, che solitamente avviene tra la fine di maggio e la fine di luglio.


Il terreno

Il mirtillo gigante precoce va interrato in un terreno acido dalla struttura sciolta, ricco di sostanza organica. Il pH ideale del terreno è compreso tra 4,5 e 5,5: ti consigliamo quindi di trattarlo con i giusti fertilizzanti per raggiungere il livello di acidità desiderata.

Posiziona le piantine alla distanza di almeno un metro l’una dall’altra, visto che ha radici superficiali ma piuttosto estese. Con una buona pacciamatura di torba e foglie puoi contribuire a creare le condizioni ideali per il suo sviluppo.


Esposizione al sole

Per piantarlo scegli una zona del giardino ben esposta e soleggiata: il mirtillo gigante gradisce la luce solare tutto l’anno, l’importante è fare attenzione durante le giornate estive più torride. Durante la primavera, in fase di fioritura, bisogna invece stare attenti alle possibili gelate notturne: una buona idea è la protezione della pianta con teloni anti-gelo.


Innaffiatura

Il mirtillo ama tenere le sue radici sempre al fresco, quindi non fargli mai mancare l’acqua. Ha inoltre un elevato bisogno idrico nelle fasi vegetative e della maturazione dei frutti e non sempre le precipitazioni naturali sono sufficienti.


MIRTILLO GIGANTE PRECOCE : COLTIVAZIONE IN VASO

Il mirtillo gigante precoce cresce benissimo anche in vaso sul balcone o sul terrazzo. Non avrai bisogno di recipienti troppo grandi: dopo l’acquisto basterà rinvasare la pianta di mirtilli in un contenitore dal diametro di almeno 30 cm. Dopo i primi due anni, è consigliabile spostar la pianta in un contenitore di 50 - 60 cm.


Il terreno

In questo caso il problema del terreno e del suo ph non sussiste, sarà sufficiente riempire il vaso con un terriccio specifico per acidofile. In alternativa puoi usare una pacciamatura acida, come un compost di foglie di quercia, aghi di pino o corteccia.


Esposizione al sole e innaffiatura

Il mirtillo necessita di una posizione soleggiata, ricordati quindi di garantirgli sempre una buona esposizione alla luce. Il terreno dovrà essere mantenuto sempre umido ma non dovrai mai usare l’acqua del rubinetto: questa infatti è calcarea e tenderà ad aumentare il pH del suolo, causando danni e scompensi nutrizionali alla pianta. Per l’irrigazione puoi usare l’acqua del condizionatore, acqua distillata, acqua piovana, acqua corretta con aceto o acqua lasciata riposare per almeno 48 ore.


Potatura

Per la coltivazione in vaso del mirtillo gigante precoce ti consigliamo di potare la pianta, per garantire un buon ricambio di vegetazione e soprattutto per contenerne le dimensioni. La potatura si esegue ogni anno a inizio primavera.


CARATTERISTICHE DELLA PIANTA DI MIRTILLO GIGANTE

La pianta di mirtillo gigante americano (Vaccinium corymbosum è caducifoglia, perde cioè la chioma durante il periodo di riposo vegetativo. Ha un portamento arbustivo eretto, con germogli che si accrescono dalla base della pianta o dal colletto.

La pianta ha due tipi di radici: quelle grosse, che utilizza per accumulare sostanze di riserva e ancorarsi al suolo; e quelle fini, utili per assorbire i nutrienti nel terreno con velocità. L’apparato radicale molto espanso ha riflessi sull’irrigazione, che deve raggiungere un’ampia porzione di terreno intorno alla pianta.

I suoi fiori sono di colore bianco o rosaceo, hanno la forma di una piccola campanella rivolta verso il basso e si trovano riuniti in infiorescenze a corimbo.

I frutti, i mirtilli, sono bacche color blu acceso, con una leggera patina pruinosa che li rende più chiari. La polpa è morbida, di colore bianco-verdastra, con un gusto tra il dolce e l’acidulo, più o meno intenso.


UTILIZZO IN CUCINA

In cucina il mirtillo può essere impiegato fresco, oppure puoi utilizzarlo per produrre gustose marmellate, guarnire torte e gelati, o come condimento per preparare salse per insaporire piatti di carne o di pesce.


PROPRIETÀ E BENEFICI DEL MIRTILLO GIGANTE PRECOCE

Il mirtillo è stato annoverato tra i 10 superfood, cioè tra gli alimenti dalle migliori proprietà nutrizionali e salutistiche: 100 grammi di mirtillo nero forniscono 57 calorie e aiutano a proteggere dalle malattie cardiovascolari e dalle infezioni all’apparato urinario.

Non hai voglia di invecchiare? I mirtilli hanno una buona quantità di antiossidanti in grado di rallentare il processo di invecchiamento cellulare: le vitamine A e C presenti nel mirtillo contribuiscono alla salute del collagene, preposto alla rigenerazione cellulare della cute.

Le antocianine, che danno al mirtillo il suo caratteristico colore violaceo e bluastro, sono potenti antiossidanti ma anche grandi alleati della memoria, perché incrementano l'attività mnemonica. Il consumo quotidiano di succo di mirtillo porta infatti a un significativo miglioramento delle nostre facoltà mnemoniche dopo sole 12 settimane.


Caratteristiche tecniche Mirtillo gigante precoce (vaso 3lt)

Il mirtillo cresce bene nelle zone del sottobosco e in terreni acidi, Si impianta ad una distanza di 80 cm da una pianta e l’altra e va potato in inverno in maniera da mantenere 3-4 rami produttivi giovani. Pianta molto rustica e priva di parassiti che possano danneggiare la pianta o la produzione; la coltivazione pertanto risulta molto semplice. Ottima resistenza al gelo.

Scegli la quantità

paga con carta paga con carta paga con carta paga con paypal paga con carta paga con contrassegno paga con bonifico bancario paga con my bank