Avvisiamo i nostri clienti che le spedizioni degli ordini ricevuti dopo il 9 agosto verranno regolarmente effettuate dal 20 agosto.

Okra o gombo: un ortaggio tropicale facile da coltivare

del 16/05/2018

L’Okra o “gombo”, è un favoloso ortaggio tropicale, di origine probabilmente africana, ma ormai molto diffuso in più parti del mondo, presentissimo sia nella cucina asiatica che in quella sudamericana, ma anche nelle tradizioni gastronomiche dei paesi che si affacciano sul mediterraneo. Ciò che ci piace particolarmente dell’okra e che è una pianta adatta a crescere anche alle nostre latitudini: trapiantare gombo o okra nell’orto di casa è dunque una buona idea per una coltivazione nuova e originale. Ecco, puntuali, i nostri consigli per una coltivazione ottimale!
 
 

Trapiantare okra o gombo

 
Dai bellissimi fiori bianchi e gialli, l’okra fa parte della famiglia delle malvacee. Ciò che interessa di più al farmer è però il suo baccello, la parte commestibile. La forma è molto particolare: somiglia a un lungo peperoncino, verde e appuntito, ha una leggera peluria che è meglio non toccare troppo a mani nude poiché lievemente urticante. 
 
Trapiantate questo ortaggio in primavera, in un punto riparato ma esposto al sole perché maturi a dovere. Ricordate che è tropicale: teme le temperature rigide e, naturalmente, le gelate. Durante l’inverno sarà bene coprirlo con un telo protettivo, o coltivarlo in serra, se disponete di una. 
 
Si adatta bene a ogni tipo di terreno, per cui potrete semplicemente concimarlo con humus, stallatico o con un buon concime maturo a base di stallatico. 
 
Mantenete una distanza di almeno 70 centrimetri fra le piante, per consentire il loro sviluppo nel giusto spazio. Se scegliete di coltivare l’okra in vaso, procuratevene uno abbastanza grande e assicuratevi che sia esposto a sud. 
 

Cure colturali


La coltivazione dell’okra non richiede troppe cure o accorgimenti: ha un fusto resistente e non necessita tutori; la pulizia del terreno dalle infestanti è sempre consigliabile, ma la pianta si sviluppa in altezza e non teme particolarmente i problemi dati dalla malerba. Dunque, come spesso ci raccomandiamo: sì alla pacciamatura, che è sempre una pratica amica dell’orto e del farmer, poiché vi farà risparmiare la fatica di pulire le zone a mano. 
 
Irrigate con parsimonia e solo nei periodi in cui c’è maggiore bisogno o siccità: innaffiate poco e spesso, avendo molta cura di non lasciare ristagni idrici.
 
Non si tratta neppure di una pianta che ha particolari problemi per quanto riguarda le consociazioni o le rotazioni colturali: crescerà bene in ogni caso. Insomma, davvero è una piantina non solo curiosa, ma anche molto semplice da coltivare!
 

Raccolta e utilizzo


La fioritura, bella e d’impatto, precede lo sviluppo dei frutti, che andranno raccolti quando sono ancora teneri. Dopodiché diventeranno coriacei e decisamente indigesti. Normalmente, potrete vedere i frutti spuntare a circa 80-90 giorni dal trapianto, sempre con le giuste condizioni climatiche.
 
 
Ma una volta raccolto, come consumare questo ortaggio non convenzionale? Anzitutto, l’okra va bene anche a crudo, in insalata o pinzimonio. Noi, però, vi consigliamo di saltarla appena in padella, o di cuocerla a vapore. Perfetta per i vostri cous cous, o piatti speziati al curry o alla curcuma, è perfetta stufata con carni o verdure o fritta, accompagnata a del riso basmati. Se raccogliete i baccelli finché sono ancora piccoli, potrete apprezzare questa verdura anche sottaceto. Come descriverne il sapore? Non è facile: ha dei sentori che ricordano sicuramente l’asparago, ma può somigliare anche al carciofo o al topinambur. In ogni caso, è ricca di proprietà benefiche e salutari: vitamina C, A e B6, oligoelementi e minerali come potassio, zinco, calcio, oltre all’acido folico, che ne rende il consumo particolarmente indicato in gravidanza.
ritorna alla lista delle news

disponibilita Cece Cece scala piccantezza peperoncini0/5

formato contenitore Cece

vaso Ø 14 cm di Cecevaso Ø 14 cm - 1 piantina/e

vaso Ø 14 cm di Cece piantina/e

Periodo di trapianto CeceTrapianto dal 01/04 al 30/06

prezzo di vendita Cece€ 4.20

Aggiungi Cece al carrello

disponibilita Crocus o zafferano dei poveri Crocus o zafferano dei poveri scala piccantezza peperoncini0/5

formato contenitore Crocus o zafferano dei poveri

vaso Ø 14 cm di Crocus o zafferano dei poverivaso Ø 14 cm - 1 piantina/e

vaso Ø 14 cm di Crocus o zafferano dei poveri piantina/e

Periodo di trapianto Crocus o zafferano dei poveriTrapianto dal 01/05 al 30/06

prezzo di vendita Crocus o zafferano dei poveri€ 4.20

Aggiungi Crocus o zafferano dei poveri al carrello

disponibilita Fatalii Fatalii scala piccantezza peperoncini3/5

formato contenitore Fatalii

vaso Ø 14 cm di Fataliivaso Ø 14 cm - 1 piantina/e

vaso Ø 14 cm di Fatalii piantina/e

Periodo di trapianto FataliiTrapianto dal 01/04 al 15/07

prezzo di vendita Fatalii€ 4.90

Aggiungi Fatalii al carrello

disponibilita Okra o gombo Okra o gombo scala piccantezza peperoncini0/5

formato contenitore Okra o gombo

vaso Ø 14 cm di Okra o gombovaso Ø 14 cm - 1 piantina/e

vaso Ø 14 cm di Okra o gombo piantina/e

Periodo di trapianto Okra o gomboTrapianto dal 01/05 al 30/06

prezzo di vendita Okra o gombo€ 4.20

Aggiungi Okra o gombo al carrello

disponibilita Tabacco-varietà golden virginia Tabacco-varietà golden virginia scala piccantezza peperoncini0/5

formato contenitore Tabacco-varietà golden virginia

vaso Ø 14 cm di Tabacco-varietà golden virginiavaso Ø 14 cm - 1 piantina/e

vaso Ø 14 cm di Tabacco-varietà golden virginia piantina/e

Periodo di trapianto Tabacco-varietà golden virginiaTrapianto dal 15/03 al 30/06

prezzo di vendita Tabacco-varietà golden virginia€ 4.90

Aggiungi Tabacco-varietà golden virginia al carrello

disponibilita Tomatillo Tomatillo scala piccantezza peperoncini0/5

formato contenitore Tomatillo

vaso Ø 14 cm di Tomatillovaso Ø 14 cm - 1 piantina/e

vaso Ø 14 cm di Tomatillo piantina/e

Periodo di trapianto TomatilloTrapianto dal 01/04 al 30/06

prezzo di vendita Tomatillo€ 4.20

Aggiungi Tomatillo al carrello
paga con carta paga con carta paga con carta paga con paypal paga con carta paga con contrassegno paga con bonifico bancario paga con my bank